Placeholder

Pompe di calore di grossa taglia

Le pompe di calore di grandi dimensioni (Large Heat Pumps - LHP) sono impianti di produzione del calore su scala industriale che consentono di trasferire grandi quantità di calore da una fonte più fredda a un'utenza a temperatura più elevata, come una rete di teleriscaldamento o un processo industriale.

Le LHP sono in prima linea nella strategia di elettrificazione del calore. Attraverso la fornitura di pompe di calore Turboden desidera svolgere un ruolo più ampio nella decarbonizzazione del settore del teleriscaldamento e di alcuni processi industriali ad alta intensità energetica.

  • SOLUZIONI TURBODEN PER I PROCESSI INDUSTRIALI
  • RIDURRE LA BOLLETTA ENERGETICA GENERANDO LA PROPRIA ENERGIA
  • POMPE DI CALORE DI GROSSA TAGLIA NELL' INDUSTRIA SIDERURGICA PER UNA CITTÀ SMART DECARBONIZZATA

COME FUNZIONA

Schema di una pompa di calore di grossa taglia

CAMPI DI APPLICAZIONE

  • TELERISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO
  • EFFICIENZA ENERGETICA NEI PROCESSI INDUSTRIALI

FONTI DI CALORE

  • ACQUA (acque superficiali, acque reflue, acque sotterranee)
  • ARIA
  • GAS DI SCARICO (trasformazione di scarto in energia, recupero del calore di scarto)
  • CALORE SOLARE

L'ESPERIENZA TURBODEN APPLICATA ALLE POMPE DI CALORE

Pompa di calore

CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Caratteristiche principali

PUNTI DI FORZA

  • Soluzioni completamente personalizzate con prestazioni ottimizzate
  • Esperienza con diversi fluidi di lavoro in applicazioni ORC
  • Compressore sviluppato e assemblato internamente
  • Portata fino a 30 MWth o più per unità
  • Sistema centrale per energie rinnovabili ed efficienza energetica
  • Generazione pulita di calore di qualità superiore
  • Riduzione delle emissioni di CO2
  • Diverse soluzioni tecniche collaudate condivise con la tecnologia sorella ORC
  • Servizio globale di assistenza post-vendita con assistenza a distanza 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Lunga durata di vita del progetto
  • Funzionamento e manutenzione semplici ed economici: funzionamento automatico, nessuna revisione importante, procedure di avvio e arresto rapido
  • Caratteristiche tecniche semplici: basse pressioni in gioco, compressore a bassa velocità, scambiatori di calore a fascio tubiero



Return top