Placeholder

Pompe di calore di grossa taglia

Le grandi pompe di calore (Large Heat Pumps) sono in prima linea nella strategia di elettrificazione del calore in una rete elettrica sempre più decarbonizzata. Attraverso la fornitura di pompe di calore Turboden desidera svolgere un ruolo più ampio nella decarbonizzazione del settore del teleriscaldamento e di alcuni processi industriali ad alta intensità energetica.

Pompe di calore di grossa taglia
Pompe di calore di grossa taglia

CAMPI DI APPLICAZIONE

  • TELERISCALDAMENTO E RAFFREDDAMENTO
  • EFFICIENZA ENERGETICA NEI PROCESSI INDUSTRIALI

FONTI DI CALORE

  • ACQUA (acque superficiali, acque reflue, acque sotterranee)
  • ARIA
  • GAS DI SCARICO (trasfromazione di scarto in energia, recupero del calore di scarto)
  • CALORE SOLARE
Pompe di calore di grossa taglia

MHI DIETRO LE POMPE DI CALORE TURBODEN

Oltre alla loro catena di fornitura, Mitsubishi Heavy Industries (MHI) concede a Turboden l'accesso a consulenze specialistiche, in particolare su importanti aspetti di R&S (ad esempio la prima turbina ORC da 16 MW).

MHI supporta Turboden nello sviluppo della nuova Turboden Large-scale Heat Pump, attraverso le sue due divisioni: MHI Thermal Systems, MHI R&D e potenzialmente anche attraverso MHI Compressor Corporation.

CARATTERISTICHE

  • Soluzioni completamente personalizzate con prestazioni ottimizzate
  • Esperienza con diversi fluidi di lavoro in applicazioni ORC
  • Compressore sviluppato e assemblato internamente
  • Portata fino a 30 MWth o più per unità
  • Sistema centrale per energie rinnovabili ed efficienza energetica
  • Generazione pulita di calore di qualità superiore
  • Riduzione delle emissioni di CO2
  • Diverse soluzioni tecniche collaudate condivise con la tecnologia sorella ORC
  • Servizio globale di assistenza post-vendita con assistenza a distanza 24 ore su 24, 7 giorni su 7
  • Lunga durata di vita del progetto
  • Funzionamento e manutenzione semplici ed economici: funzionamento automatico, nessuna revisione importante, procedure di avvio e arresto rapido
  • Caratteristiche tecniche semplici: basse pressioni in gioco, compressore a bassa velocità, scambiatori di calore a fascio tubiero



Return top